Come cavarsela con le serrature ai tempi del covid-19

Come cavarsela con le  serrature ai tempi del covid-19

9 Aprile, 2020

Ora, chiusi in casa, ogni minimo intoppo diventa un problema da risolvere da soli. Porte, serrature finestre possono decidere di collaborare o mettersi di traverso per andare a complicare ulteriormente lo spazio dove siamo tutti confinati in attesa di tempi migliori .

Quando una serratura smette di funzionare, ci chiamavi e arrivavamo in un batter d’occhio a risolvere.

Ora dobbiamo essere tutti pro-attivi

Allora meglio condividere alcuni piccoli accorgimenti per evitare di far danni

Se una serratura funziona male

Probabilmente ha bisogno di essere lubrificata.  L’olio di oliva usalo sull’insalata!!

Il 60%  delle serrature smette di funzionare perché viene lubrificata con liquido sbagliato.

Per lubrificare la serratura ti consigliamo di usare invece un olio sintetico NON grasso :  WD40
E’ perfetto come lubrificante, sbloccante e olio penetrante.
Lo vendiamo anche noi, ma ora siamo chiusi. Puoi ordinarlo online o trovarlo in qualsiasi ferramenta.

La chiave ruota di continuo senza mai fermarsi?

Ruotala molto lentamente e cerca di capire se la chiave fa dei movimenti o tensioni varie, potrebbe essersi sganciato qualche componente. L’unica cosa che potresti fare è provare ad esercitare una leggera pressione sulla chiave metri ruoti così da aumentare l’attrito nei componenti interni. In una situazione normale, ti consiglieremmo di chiamarci subito per risolvere in poco tempo ed evitare ulteriori danni alla porta.

Se invece la chiave è piegata, sporca o danneggiata, non cercare di sistemarla, rischi di compromettere anche la serratura oppure rimanere chiuso in uno spazio ancora più piccolo dentro casa tua.  Non ti resta che attendere la nostra apertura per sostituirla facilmente con una nuova.

Non danneggiare la serratura per eliminare lo spiffero   

Quando da sotto la porta passa quello spiffero fastidioso, non pensare che la soluzione sia utilizzare quelle guarnizioni spesse o in gomma che trovi nei negozi di hobbistica. Forse eliminano lo spiffero, però mettono fuori asse la porta e con il passare del tempo la serratura smette di funzionare. Tutte le porte hanno in dotazione dei registri ad hoc. Usali se riesci per migliorare l’efficienza della porta. Se non ci riesci, in attesa di poter chiamare in aiuto tecnici qualificati come noi, ti suggeriamo di risolvere come facevano le nonne : riempi dei bei salamini di stoffa e accostali alla porta per mitigare spiffero.

Torna indietro